Il spamtrap che cosa è questo?

Tutti i database di posta elettronica possono contenere rischio indirizzi e-mail come spamtraps o honeypot peggio, anche se si raccolgono gli indirizzi con il rigore necessario per avere i file sfruttabili. Queste e-mail sono stati catturati dalle otturazioni forme ottenute dai concorrenti ostili o semplicemente vecchi indirizzi non validi, ma ora utilizzato da aziende che lotta contro lo spam.

Per migliorare le prestazioni delle vostre spedizioni, CaptainVerify offre la sua tecnologia di rilevamento e pulizia di file, permettendo di indirizzare solo gli indirizzi verificati.

Spamtraps: spiegazioni


Spamtraps inattivi

Questi indirizzi e-mail sono stati veri e propri indirizzi puliti e attivi. Sono stati poi chiusi dall'ISP o webmail dopo un lungo periodo di inattività. Questi indirizzi sono stati per un po 'si ritorna un messaggio di errore che si softbounce classificato (casella di posta elettronica completo o errore temporaneo). Purtroppo alcuni di questi indirizzi possono essere riattivate per servire spamtrap. Questa è la trappola se si tenta di riattivare il tuo file tramite una newsletter, si rischia di essere classificato come uno spammer e vostri nomi di dominio e blocco degli IP da parte degli ISP di spam. I spamtraps sono abbastanza facili da isolare rispetto al honeyspots. Dopo la pulizia del database, è sufficiente rimuovere gli indirizzi di rischio.

I spamtraps chiamati anche honeypot come attivi

Un Honeypot o attivo spamtrap è una trappola indirizzo email come indicato dal suo nome inglese: The Honey Pot. Questi indirizzi e-mail sono progettati per intrappolare gli spammer. Sono state propagate sul web per individuare gli hacker che aspirano database di posta elettronica. Utilizzando uno di questi messaggi di posta elettronica, sarete immediatamente considerato uno spammer. I vostri messaggi di posta elettronica non lasciano, sarete bloccati dagli ISP. Se il vostro IP, nomi a dominio, e sarà molto difficile dimostrare la propria buona fede. Attualmente, ci sono organizzazioni nazionali e internazionali contro lo spam, spam famoso in associazione con l'ISP. essi sono soprannominati i "liste nere" e sarebbero più di 250.

Queste trappole e-mail sono subdolo e pericoloso e possono essere la fonte del blocco vostro IP. Il problema con honeypot è come identificare loro e nessuno è al sicuro, anche se non avete mai spammato indirizzo. Essi possono scivolare in una transazione commerciale come un concorso a premi o un'operazione di co-registrazione.

Esistono soluzioni. Deve regolarmente pulire i file e messaggi di posta elettronica non esitate a rimuovere gli indirizzi cattivi dal database. Si consiglia di pulire da incrocio e pulizia algoritmico.

Come? Quali sono le procedure?


Pulizia con crossing

Il principio di questo metodo è molto semplice. Come suggerisce il nome, si attraverserà i dati con quelle e-mail raccolti da una base di dati di trappole di indirizzo. Questo metodo rimane incerta. Si chiede di avere le fonti di dati trappole. Queste fonti sono spesso casuali e inaffidabile. Inoltre, dobbiamo essere sicuri di avere un database contenente gli indirizzi trappole regolarmente aggiornato. Troviamo questo metodo inaffidabile anche se può servire come supporto.

Pulizia algoritmica

Questo metodo è innovativo, va oltre la pulizia attraversando. Per cominciare, i file verranno analizzati e incrociati con numerosi file contenenti liste nere messaggi di posta elettronica. Poi, un motore di ricerca con una intelligenza artificiale esplorerà gli indirizzi di posta elettronica per rilevare possibili rischi.

Alcuni elementi di un indirizzo di posta elettronica in grado di generare un avviso di rischio o spamtrap. Un indirizzo e-mail è diviso in due parti: il destinatario e il nome di dominio. Il processo esplorerà le sue parti per controllare e generare avvisi su vari punti:

  • Ingresso sbagliato o di ortografia di un nome di dominio
  • gli indirizzi email di spam
  • Shippers nomi esotici: 123456789@gmail.com
  • Nome di domini di spam parcheggio, cybersquatting ...
  • Parole chiave sospetti (@spam, bulkmail@, admin@, @contatto, info@, etc.)
  • Non valida DNS, errata o mal configurato Mx
  • i nomi di dominio inesistenti: Mole network
  • Blakhole, i nomi di dominio sconosciuti
  • Clickbots, liste di e-mail noti per i bot
  • Etc...

Di fronte al pericolo di spamtraps, non esitate! Andare all'attacco effettuando la pulizia regolare delle vostre basi e-mail.

Quali sono i rischi spamtraps?


I rischi sono reali spamtraps. Oltre a inviare messaggi di posta elettronica che prevedono un costo in posti inutili, vi sarà anche danneggiare la deliverability. Per quanto riguarda il SEO, i nomi di IP e di dominio che inviano mail saranno classificati dagli ISP con un punteggio che determinerà il vostro deliverability. Questo punteggio vi permetterà di consegnare la posta elettronica o in posta in arrivo, in spam o, se si sono considerati gli spammer l'invio di loro a tutti.

Infatti, utilizzando queste e-mail dicendo a rischio, si rischia di bloccare le campagne, che può essere temporanea o definitiva. Google va oltre, assegnando una nota interna ai nomi di dominio al suo algoritmo di ricerca. Si attraversa la reputazione molti di Data Domain come emailers. Spam per gli avvisi potrebbe avere un impatto diretto sulla vostra SEO.


Qual è la soluzione da seguire?


In primo luogo, a guardia della spamtrap, è necessario provare il double opt-in in una registrazione o sottoscrizione ad una newsletter. Infatti vi permetterà di garantire che esso o la persona che si trova dietro l'approccio.

Per beneficiare della nostra esperienza, niente di più semplice. Basta registrarsi sul CaptainVerify in modo da essere in grado di importare il file (.csv o solo in formato txt) o collegare tramite la nostra API. Il nostro sistema si renderà conto molto rapidamente controllare i file per voi di conoscere il numero di righe che saranno analizzati. A seconda del file, Captainverify offre una vasta gamma di controlli in base alle proprie esigenze, a prezzi sempre più bassi.

Per beneficiare della nostra esperienza, Basta registrarsi